Come selezionare i migliori professionisti immobiliari e vincere la guerra del mercato

selezione del personale

La ricerca e selezione del personale è un’attività molto importante del settore immobiliare. In realtà lo è per qualsiasi settore ma il comparto immobiliare (soprattutto le reti commerciali di agenzie federate o in franchising) necessita di attenzione costante e di inserimenti continui di nuove professionalità e forze fresche.

Attività non facile.

Assumere e gestire persone non lo è mai stato. Ci vuole collaborazione. Intelligenza.

La selezione è un’arte, un processo complesso che si affina anche grazie all’esperienza. Un’attività professionale.

Per dare spunti nuovi ai colleghi incaricati di fare recruiting immobiliare segnaliamo oggi le 25 domande più strane fatte durante colloqui di lavoro da aziende vere nel corso del 2012. La “ricerca” viene da glassdoor.com, una community di lavoratori che si scambiano idee, spunti e opinioni sul mondo del lavoro e delle organizzazioni.

Se volessi cancellare uno degli stati uniti d’America, quale sarebbe e perché (chiesto da Forrester Research)

Quante mucche ci sono in Canada? (chiesto da Google)

Un pinguino cammina ora per strada indossando un sombrero: cosa sta dicendo e perché è là? (chiesto da Clark Construction Group)

Quali canzoni descrivono meglio la tua etica del lavoro? (chiesto da Dell)

Jezz Bezos entra nel tuo ufficio e ti dice che ha un milione di dollari da darti per lanciare la tua migliore idea imprenditoriale. Di cosa si tratta? (chiesto da Amazon)

Cosa pensi quando sei da solo in macchina? (chiesto da Galllup)

Come giudichi la tua memoria? (chiesto da Marriott)

Dicci 3 vincitori del premio Nobel (chiesto da BenefitsCONNECT)

Puoi dire “’Peter Pepper Picked a Pickled Pepper” e vendere una lavatrice al tempo stesso? (chiesto da MasterCard)

Se venissimo a casa tua per cena cosa cucineresti per noi? (chiesto da Trader Joe’s)

Come comunicherebbe la gente in un mondo perfetto? (chiesto da Novell)

Come prepareresti un sandwich al tonno? (chiesto da Astron Consulting)

Mia moglie e io stiamo per andare in vacanza, che posto ci consiglieresti? (chiesto da PricewaterhouseCoopers)

Se fossi il capo cuoco in un ristorante e la tua squadra fosse selezionata per andare su Master Chef, come prepararesti i tuoi uomini alla gara? (chiesto da Accenture)

Fai una stima di quante finestre ci sono a New York (chiesto da Bain & Company)

Qual è la tua canzone preferita? Cantala ora per noi. (chiesto da LivingSocial)

Calcola l’angolo delle due lancette quando l’orologio segna le 11 e 50. (chiesto da Bank of America)

Hai mai rubato una penna al lavoro? (chiesto da Jiffy Software)

Scegli due celebrità perché rappresentino i tuoi genitori m(chiesto da Urban Outfitters)

Se fossi un attrezzo da cucina, cosa saresti? (chiesto da Bandwidth.com)

Se avessi silenziato il tuo cellulare ma all’improvviso questo suonasse ad altissimo volume, cosa mi diresti? (chiesto da Kimberly-Clark)

In una scala da uno a dieci dammi un voto come selezionatore (chiesto da Kraft Food)

Se potessi essere un’altra persona, chi scegliresti? (chiesto da Salesforce.com)

Come spiegheresti ad un altro i modi di cuocere un uovo? (chiesto da PETCO)

Cari selezionatori, scatenatevi…!

Condividi questo post

2 commenti

  1. Salvatore Coddetta - 14 febbraio 2013

    Ottimo articolo. Concordo in pieno sul fatto che la ricerca e selezione del personale è un’attività molto importante del settore immobiliare che da anni mi vede impegnato al fianco delle agenzie immobiliari. Una sfida nella sfida è capire dove trovare i collaboratori da selezionare. Proprio per questo qualche anno fa ho messo on-line l’unico portale di e-recruitment verticale sulla ricerca di personale nel settore immobiliare che potete trovare all’indirizzo http://www.agenti-immobiliari.net

    Salvatore Coddetta

Lascia un commento

  • twitter
  • facebook
  • google
  • linkedin
  • rss
  • mail