Il Bello del Mattone è qui. Diffidate delle imitazioni

Damiano Gallo

Damiano Gallo è una vecchia conoscenza di MarketingImmobiliare.it. Lo seguiamo da sempre: da quando ha iniziato a farsi conoscere in rete con la web-com immobiliare Vendesi.Tv realizzata insieme al socio Mike Ruszczyk. Gli abbiamo visto fare il primo grande salto dallo schermo del computer allo schermo della televisione, quando ha inventato il format de Il Bello del Mattone. Non potevamo non esserci adesso che si realizza un altro grande sogno di Damiano: portare la sua trasmissione TV su una rete nazionale e lasciare il circuito delle reti locali.

Finalmente sei arrivato con il tuo programma su una emittente nazionale.  Debutti Domenica 4 ottobre alle 17.30 su 7 Gold. Come ti senti?

Mi sento bene, sono contento, ma sono un ambizioso mai appagato del tutto. La TV è sempre stato il sogno di una vita. L’idea di farla mi fa sentire grato. Il mio obiettivo è quello di parlare del mercato immobiliare in TV sempre di più e ritengo che l’immobiliare sia un mondo ancora troppo poco conosciuto. Attraverso il mio programma cercherò di dargli l’attenzione che merita, evidenziando anche la figura dell’agente immobiliare, troppo spesso denigrata e bistrattatta.

Cosa ti ha portato a questa avventura televisiva?

Sono un ex avvocato e vengo da una famiglia di avvocati. A un certo punto della mia vita ho deciso che era arrivato il momento di cambiare strada. Una serie di coincidenze mi hanno portato a fare l’agente immobiliare, una professione, come ho già detto poco valorizzata e molto spesso non considerata.  Ero frustrato venivo da una famiglia borghese e benestante sempre ammirata e trovarmi a fare l’ agente immobiliare a volte mi faceva sentire inadeguato. Quando ho scoperto l’ importanza di questa figura e quando ho capito che non avevo niente da invidiare agli avvocati, notai e giuristi, ho voluto quindi dare il giusto valore alla professione che svolgevo. Mi è venuta voglia di emergere a tutti i costi. E da qui l’ idea della TV.

Il Bello del Mattone piace come trasmissione. Lo dimostra il fatto che qualcuno ti ha copiato o ha cercato di farlo. Che rapporto hai con quei colleghi che hanno cominciato a copiarti e a dar vita a programmi simili?

L’idea di essere copiato non può che farmi per alcuni aspetti solo che piacere. Molti di loro erano per me dei “guru” del mondo immobiliare, averli quindi ispirati non può che farmi piacere. Hanno dato vita a progetti simili al mio ma con tanta passione e con elementi diversi, rubriche e contenuti diversi….quindi ben venga il confronto e la sana competizione.

Altri invece mi hanno parecchio infastidito, perché si sono limitati semplicemente ad imitare e scopiazzare per il puro piacere di apparire, nulla di nuovo. Addirittura non solo hanno copiato l’idea ma anche gli argomenti e gli ospiti. Insomma nulla di costruttivo e innovativo, ma una brutta copia del mio programma a mio parere volgare. La copia mal riuscita è per definizione “trash”!

Il Bello del Mattone è un programma di approfondimento e di informazione ma tu sei anche  interprete di Vendesi.tv le avventure immobiliari di Damiano e Mike una web com divertente. Sei solo un uomo di spettacolo o fai ancora l’agente immobiliare?

Sono agente immobiliare e svolgo la professione tutti i giorni. Lo spettacolo fa ormai parte della mia vita per piacere ma anche per lavoro. La web com che produco con il mio socio Mike (da tre anni circa) è un progetto a cui tengo particolarmente. Recitare in maniera grottesca mi diverte molto e sono convinto che sia un progetto utile per chiunque volesse sapere qualcosa in più sulla casa. Dare “consigli immobiliari” sul web è stimolante. Sul web posso recitare e far finta di essere chiunque, in TV sono me stesso.

Avvocato, imprenditore, conduttore e producer. Hai una preferenza?

Sono un gemelli convinto “di segno zodiacale “intendo e amo le novità.

Penso a mille cose e ne faccio altre 1000. Diciamo che la produzione televisiva è in linea con la mia persona perché appunto produco rischio, organizzo e questo a mio parere è il vero DNA dell’imprenditore e oggi è questa l’attività che più mi stimola.

Che rapporto hai con le persone che ti seguono e che ti contattano?

Sono molto social, interagisco moltissimo su Facebook e amo relazionarmi con tutti. Molti di loro mi presentano progetti tv altri si complimentano altri mi criticano altri vogliono essermi solo amici.

Tutto ciò mi fa piacere e mi fa sentire contento. Amo anche le critiche. Mi fanno riflettere molto ma alla fine faccio sempre come meglio credo.

Qual è il tuo prossimo progetto lavorativo?

Ho realizzato insieme ad un team che mi segue da ormai un anno una app immobiliare. A giorni la lancerò. Una novità a cui sono legato e ci tengo molto. Non vedo l’ora di presentarvela. Mi emoziona come la TV, è un progetto a cui ho dedicato molto tempo.

Antonio Rainò

Condividi questo post

Lascia un commento

  • twitter
  • facebook
  • google
  • linkedin
  • rss
  • mail