Il corredo di presentazione per immobili in vendita

Folder di presentazione di una iniziativa immobiliare in Cina

In un post di diversi mesi fa, avevamo affrontato il tema dell’importanza del servizio fotografico nella vendita immobiliare. Al servizio fotografico può essere facilmente associato uno o più video, realizzati sempre da un professionista. I video sono sempre più richiesti anche dai portali di annunci e costituiscono il requisito fondamentale per poter creare anche un canale YouTube, con notevole beneficio in termini di condivisione e di ottimizzazione del proprio ranking sui motori di ricerca.

Il servizio fotografico, anche in presenza di un video, non basta per poter parlare di “corredo di presentazione”. Altrettanto importante, sempre dal punto di vista del potenziale acquirente, è la disponibilità di una planimetria dell’immobile per uso commerciale. Non si tratta quindi della classica planimetria catastale: microscopica,  priva di misure e utile solo per farsi un’idea della disposizione interna. Al potenziale acquirente serve di più: ha necessità di una planimetria in un formato grande (A4 o A3) con l’indicazione di tutte le misure. Grazie alle misure potrà, per esempio, farsi un’idea precisa di come trasferire i propri arredi nella nuova casa.

Quanto detto per gli immobili usati vale anche per gli immobili nuovi con una complicazione supplementare: l’immobile nuovo inizia a essere commercializzato quando ancora non esiste. Quindi tutto ciò che per gli immobili usati può essere fotografato, nel caso dei nuovi deve essere ricostruito in grafica 3D. Questo comporta sicuramente un maggior costo rispetto a un servizio fotografico ma visto il compito arduo dei venditori –vendere qualcosa che ancora non c’è– si capisce quanto sia fondamentale.

 

Antonio Rainò per Immobiliare.com

Condividi questo post

Lascia un commento

  • twitter
  • facebook
  • google
  • linkedin
  • rss
  • mail