La ripresa del Luxury? In Liguria!

E se proprio poco tempo fa abbiamo parlato di una speciale categoria del Mercato Immobiliare, vale a dire quella “Luxury” in netta ripresa, oggi dobbiamo anche specificare dove maggiormente, nel nostro Bel Paese, questo aumento nelle vendite di  case di lusso  sta avvenendo. Ebbene sembrerà incredibile, vista la solita posizione nelle classifiche che questa regione ha quando si parla di costi e spese, entrambi sempre molto alti ma, la Liguria, in questo settore, ora fa parlare di sè.

Dai dati che ci giungono, direttamente dalla provincia di Savona infatti, grazie alla ricerca di Luxforsale si può comprendere come il segmento Luxury stia divenendo un fenomeno sempre più vivace in una terra antica, aspra se vogliamo per alcuni versi, e particolarmente affascinante, affacciandosi sul mare e lasciandosi baciare dal sole, come la Liguria.

Cosa offre questa terra? Un clima impareggiabile alcuni addirittura dicono… in quasi tutto il resto del mondo. Esagerazione o meno, il clima ligure è sinceramente ottimale e salutare tanto da compensare eventuali altre mancanze. Anziani e bambini, dal fisico più debole rispetto alle persone adulte, ne giovano in continuazione soprattutto per quel che riguarda il proprio apparato respiratorio.

Proprio nella provincia di Savona e in quella di Genova più a Ovest, si giunge a paesi e cittadine molto rinomati come Portofino, Albisola, Alassio, Albenga, Lerici, Santa Margherita Ligure, luoghi di tendenza soprattutto per Vip e grandi imprenditori. A Ponente invece, la provincia d’Imperia presenta soltanto Sanremo e Bordighera come città al top. Ma anche la parte di Levante, con le sue famose Cinque Terre, in provincia di La Spezia, non ha niente da invidiare alle altre zone. Le Cinque Terre formate da: Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, paesaggio da sogno, ricordato anche da Eugenio Montale in “Riviere” – …Riviere, bastano pochi stocchi d’erbaspada penduli da un ciglione sul delirio del mare -.

Ma torniamo al Marketing abbandonando la ligure vena poetica. Dobbiamo infatti nominare anche la Toscana che però, senza nulla togliere ad una delle zone più belle d’Italia, con i suoi verdi colli, i suoi monti e le sue pianure, fa meno scalpore rispetto ad una Regione che, in ambito di economia, è sempre stata un po’ messa in un angolo. Si parla comunque per entrambe di cifre che, rispetto al 2015, hanno letteralmente raddoppiato i loro numeri raggiungendo il 50% in più in fatto di compravendite ma anche di affitti. Sono infatti anche loro un tasto saliente, molte star dello spettacolo amano passare le loro vacanze in questi luoghi e case da sogno. Alcuni comprano ma altri no.

In relazione a ciò occorre dire che tanti acquirenti non sono famosi ma sono stranieri. Tedeschi, Russi e Francesi, tra i primi, gradiscono ville pregiate a picco sul mare in contesti unici e dall’aspetto non banale. Sono infatti le ville la categoria di immobili più ricercata, ben del 50% circa, seguita da quella degli appartamenti, di lusso anch’essi, per il 40% e infine gli attici, solo per il 10% ma comunque sempre in aumento rispetto all’anno precedente.

Per concludere, non resta che parlare della cifra che si spende quando si acquistano immobili di questo tipo. Non si tratta certo di caramelle, stiamo parlando di numeri da capogiro che vanno dai tre ai cinque milioni di euro. Cifre importanti ma che a quanto pare non spaventano.

Condividi questo post

Lascia un commento

  • twitter
  • facebook
  • google
  • linkedin
  • rss
  • mail