Waternest 100, la prima casa completamente ecosostenibile è italiana

waternest-100-04

E’ completamente italiana la prima casa galleggiante ed ecosostenibile progettata da Giancarlo Zema, architetto romano specializzato in strutture innovative tra le quali si possono ammirare anche parchi marini, abitazioni semisommerse e galleggianti, yacht particolari e ultra tecnologici.

Molto capace anche in tema di design da interni, davvero all’avanguardia, il progettista ha realizzato questa nuova casa chiamata Waternest 100 con materiali di arredo e complementi del tutto riciclabili (esattamente il 98%) ed ecologici.

Non solo, l’unità abitativa, che l’Italia mostra con orgoglio, è anche completamente autosufficiente a livello energetico grazie a dei pannelli fotovoltaici che ricoprono tutto il tetto (ben 60 mq di copertura che genera all’incirca 4 kw).

Operando assieme all’Agenzia Spaziale Europea, all’interno del Technology Transfer Programme, Zema si occupa di ricercare tecnologie sottoforma di materiali e sistemi appositi per lo “spazio” della casa attraverso progettazioni innovative, le quali gli hanno permesso così di realizzare immobili a impatto zero nei confronti dell’ambiente perciò non dannosi evitando peraltro il consumo del suolo terrestre e sviluppando habitat, oggi chiamati eco-friendly, molto apprezzati negli ultimi anni dove, il rispetto per l’ambiente sta prendendo sempre più piede.

Waternest 100, posizionata sull’acqua e con la forma di una capsula, si presenta raffinata ed elegante nel suo stile moderno e particolarmente tondeggiante, con linee morbide che prospettano al futuro. Un futuro pulito e piacevole. I suoi colori sono chiari come il bianco e l’azzurro che primeggiano. Al suo interno appare luminosa e spaziosa, sa di fresco e di leggero.

Una passerella permette di accedere alla casa e vasti spazi, resi ancora più grandi da ampie vetrate, accolgono chi vi entra. Anche al suo interno un design morbido, grazie alle sue linee circolari e i colori tenui, accoglie e riflette uno stile limpido che infonde serenità e libertà. Tutto fa pendant: le poltrone, il letto, le sedie, i mobili. Il disegno si rintraccia in ogni stanza sempre uguale. Locali meno chiusi rispetto alle solite abitazioni. Vi sono infatti solo minime barriere all’interno di Waternest 100 e tutto appare così ancora più aperto e comodo.

Pur essendo una struttura prevalentemente moderna, imitando i nidi degli uccelli acquatici, si mostra intima e calda con un parquet chiaro che ricorda il focolare domestico e l’utilizzo del legno, materiale naturale, vero protagonista di tutta l’abitazione che permette inoltre alle pareti, anche esterne, di traspirare mantenendo una costante e gradevole temperatura all’interno.

Naturalmente non manca la domotica grazie alla quale è permesso di regolare e programmare da lontano, a qualsiasi ora del giorno, diverse comodità della struttura come l’accensione preventiva del riscaldamento, la funzionalità dell’allarme, il funzionamento di luci, di elettrodomestici e di tutti gli altri sistemi che permettono di vivere nel migliore dei comfort.

Una casa in piena armonia con la natura che chiunque vorrebbe vivere. Una casa che permette di estraniarsi e sposarsi con l’ambiente circostante in tutta tranquillità per un’esistenza più sana e felice.

Design by Giancarlo Zema.

Condividi questo post

Lascia un commento

  • twitter
  • facebook
  • google
  • linkedin
  • rss
  • mail